Moreover, you can buy Viagra from online pharmacies with the click of a mouse in the privacy of your home. buy generic viagra online According to health experts, psychological factors such as stress, anxiety, guilt, depression, low self-esteem, and fear of sexual failure cause up to 20% of cases. buy generic viagra online There are also many online orders for Viagra delivery around the world. In fact, if Viagra is something you want to buy, all you need to do is check the ‘bulk mail' folder of your email program chances are someone has been filling it with Viagra deals for a long time now. buy viagra 911 scams

 
Pubblicità

Donazione

Aiuta FisiOnLine a rimanere libero, gratuito e indipendente. Sostieni il progetto con una donazione libera!

Importo: 

Iscrizione per le Aree Riservate



Pubblicità


PDF Stampa E-mail
Lunedì 31 Maggio 2010 10:32

Libera professione anche per i fisioterapisti del SSN

La XII Commissione Affari Sociali ha recepito la proposta del parlamentare Michele Scandroglio (Pdl) di consentire l'attività  libero professionale agli operatori delle professioni sanitarie non mediche al di fuori dell'orario di lavoro, parificando così la posizione giuridica di tutti gli operatori del settore a quella dei medici, che hanno già la facoltà  di svolgere la libera professione oltre al lavoro alle dipendenze della ASL.
E' quanto afferma in una nota lo stesso Scandroglio.  "Con l'approvazione da parte della maggioranza (voto contrario del Pd e Di Pietro) si  è compiuto l'atto necessario per poi approdare in Parlamento - dichiara il parlamentare - e si lavora per garantire a 25 categorie professionali (infermieri, fisioterapisti, tecnici sanitari di radiologia medica, di prevenzione, ecc.) l'esercizio della libera professione, delineando così una soluzione alle gravi lacune di personale. Con l'atto formale di oggi ci troviamo di fronte ad una svolta straordinaria, che oltre a consentire una possibilità di reddito più alto alle categorie interessate, favorirà anche il cittadino riducendo le liste d'attesa e i costi complessivi della sanità", ha concluso Scandroglio.
E' una legge che, quando definitivamente approvata, andrà finalmente a colmare la discrepanza tra i professionisti del SSN che vede laurerati in medicina o psicologia con facoltà  di svolgere libera professione e laureati in fisioterapia o infermieristica cui invece  è precluso da norme contrattuali obsolete.
E' una norma che nulla toglie al servizio pubblico ma che dà la possibilità al cittadino di affidarsi anche per la riabilitazione ad un professionista di propria libera scelta.



Allegati:
Scarica questo file (2529_Scandroglio.pdf)Proposta Scandroglio[ ]133 Kb
Ultimo aggiornamento Giovedì 31 Marzo 2011 10:30
 

Commenti  

 
0 #3 Bruno733 2012-07-26 10:48
A Scandroglioooo...che fine hai fatto????
 
 
+1 #2 giovanni lombardini 2011-03-30 18:06
credo che sia di fondamentale inportanza un altro fattore,ovvero che il paziente dimesso dal reparto ospedaliero o che abbia concluso il suo iter terapeutico abbia la facoltà di scegliere se continuare con lo stesso professionista con la quale ha stabilito il rapporto di empatia e di fiducia, necessari per la buona riabilitazione psico fisica..invece di essere abbandonato a se stesso alla fine del trattamento.
 
 
+13 #1 Bruno733 2010-06-07 21:41
Sarebbe l'ora....
 

Possono inserire commenti solo gli utenti registrati

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS ist valide!

free sex teen videos free teen adult movies free teen porn videos free teen gay videos free teen gay movies free teen sex videos free teen adult movies free teen sex movies free teen porn videos free teen porn movies free teen porn stars videos shemale tranny teen porm free piss teen porn videos buy viagra online buy viagra online buy viagra online 911scams.com